Storia

F92A, la Ferrari con il doppio fondo

F92A, la Ferrari con il doppio fondo

Nel 1992 debutta la monoposto che sembra un caccia – di Massimo Campi Ha la forma di un caccia, l’aerodinamica ha la precedenza su tutta la meccanica, ma la Ferrari F92A, pilotata da Jean Alesi ed Ivan Capelli si rivela una monoposto molto inferiore alle aspettative. La

Continua

Clay Regazzoni, campione della passione

Il pilota di Mendrisio è stato un grande campione che ha saputo infiammare la passione ferrarista e dei suoi tifosi  – di Massimo Campi Svizzero di nascita, italiano di origini e adozione, latino di carattere. Clay Regazzoni era simpatico e istrione, un campione di cuore, amato ovunque

Continua

Wing Car, le monoposto ala

Wing Car, le monoposto ala

Negli anni settanta l’aerodinamica prende il sopravvento alla meccanica con le wing car – di MASSIMO CAMPI Nelle Formula Uno di tre litri, uno dei problemi che viene presto alla luce riguarda lo scarico della potenza a terra e la possibilità di aumentare le velocità in curva.

Continua

La rivoluzione del carbonio

La rivoluzione del carbonio

Di Massimo Campi Dagli anni ottanta il carbonio è diventato sempre più popolare, il suo utilizzo si è esteso anche alle categorie minori, alle vetture a ruote coperte. Il 18 luglio 1981, John Watson vince il G.P. di Inghilterra con la Mc Laren Mp4/1 progettata da John

Continua

Stefan Bellof – 1 settembre 1985

Stefan Bellof  – 1 settembre 1985

il 1 settembre 1985 scompariva uno dei grandi talenti del motorsport – di Massimo Campi 1° settembre 1985, pomeriggio di fine estate, a Spa si disputa la 1000 Chilometri, una classica del Mondiale Endurance. La Porsche è la regina, la vettura da battere e molti team privati

Continua

Ken Tyrrell, il boscaiolo

Ken Tyrrell, il boscaiolo

Il manager inglese è stato uno dei più grandi talent scouth della F.1 – di Massimo Campi Robert Kenneth Tyrrell detto Ken è nato a Guilford il 3 maggio del 1924, è stato uno dei team manager di maggiore successo e un grande scopritore di giovani talenti.

Continua

Carlos Reutemann, el gaucho triste è volato via

Carlos Reutemann, el gaucho triste è volato via

il campione argentino è scomparso all’età di 79 anni – di Massimo Campi “Lole”, come tutti lo chiamavano nel circus della Formula Uno, è volato via. Grande talento in pista, una persona gentile e corretta fuori dall’abitacolo. Una grande carriera, la sua, tra i migliori team di

Continua

Vittorio Brambilla, il pilota di Monza eroe di Zeltweg 1975

Vittorio Brambilla, il pilota di Monza eroe di Zeltweg 1975

Di Massimo Campi Vittorio Brambilla è scomparso il 26 maggio 2001, Zeltweg 1975 è stato il giorno della gloria. Uno come Vittorio Brambilla poteva venire al mondo solo a pochi passi dall’Autodromo di Monza, a pochi metri dal tempio della velocità e Vittorio la velocità l’aveva nel

Continua

Elio De Angelis, il campione di Roma

Elio De Angelis, il campione di Roma

Il  15 maggio 1986 sulla pista del Castellet scompariva il campione romano – di MASSIMO CAMPI Per Elio De Angelis la stagione 1986 doveva essere l’occasione della riscossa. Aveva debuttato nel 1979 a soli 21 anni in F.1 con un titolo europeo di Kart nel 1976 ed

Continua

Imola 1981, debutta Michele Alboreto

Imola 1981, debutta Michele Alboreto

Il pilota milanese corre a Imola con la Tyrrell – di Massimo Campi È il 3 maggio 1981 quando si accendono i motori delle 24 monoposto sulla pista in riva ala Santerno per il primo Gran Premio di San Marino di Formula Uno. Il tracciato di Imola

Continua