GRANDE ATTESA A MAGIONE PER IL PENULTIMO FX RACING WEEKEND STAGIONALE


A distanza di sole due settimane dallo spettacolare round andato in scena sul circuito di Varano de’ Melegari, i motori dei campionati FX Racing Weekend tornano ad accendersi per un nuovo ed attesissimo fine settimana in pista. Sarà in questo caso l’Autodromo dell’Umbria di Magione il palcoscenico che accoglierà i protagonisti della serie tricolore organizzata da Luca Panizzi, la quale tornerà in azione sul tracciato intitolato a Mauro Umberto Borzacchini dopo l’evento svoltosi ai primi di Giugno, dando vita ad una nuova sequenza di sfide tutte da seguire.

Lungo i 2507 metri del tortuoso circuito umbro, a calamitare l’attenzione di fans e addetti ai lavori ci saranno i confronti dedicati alle monoposto dei campionati FX Pro Series e Trofeo Predator’s-FX3, con i titoli ancora in palio ed un finale di stagione che si preannuncia elettrizzante. Ampio spazio nel week-end perugino anche alle categorie Turismo, con ben tre schieramenti tra cui il ritorno in pista delle performanti vetture del campionato ATCC Italy pronte a darsi battaglia per il penultimo round stagionale, mentre non mancherà la presenza della divertente ATCC RS e dei protagonisti del campionato ATCC Cup, quest’ultimo impreziosito anche dalla new-entry rappresentata dalla One Cup Series. A completare il quadro degli eventi previsti nel fine settimana anche le emozionanti sfide di Lotus Cup Italia e smart EQ fortwo e-cup, per un totale di ben quindici gare tutte visibili in diretta streaming sui canali Social di FX Racing Weekend e su LiveGP.it.

FX PRO SERIES. Dopo l’incredibile sequenza di emozioni riservate dalla doppia sfida andata in scena a Varano, il penultimo atto stagionale promette di essere un passaggio-chiave in una sfida per il titolo ancora apertissima. A presentarsi al comando della classifica assoluta è il giovane Matteo Segre (FG Racing), il quale anche in Umbria dovrà guardarsi le spalle dagli attacchi dell’irlandese Lyle Schofield e del portacolori Dexters Motorsport, Elia Galvanin, in una spettacolare volata a tre verso il rush finale della stagione. Punta a confermarsi al top anche Andrea Maurizio Gilardoni dopo il primo successo conquistato due settimane fa, mentre nella lotta per il podio potrebbero inserirsi anche Andrea ‘Kimi’ Raiconi, Cosimo Antoniello ed il giovane Mattia Bucci, in grande evidenza al proprio esordio nella serie. Da sottolineare anche la presenza del pilota eugubino Lorenzo Mariani e di Vincenzo Scarpetta, pronto a difendere i colori della Henry Morrogh Racing Drivers School.

TROFEO PREDATOR’S – FX3. Uno schieramento di quasi trenta monoposto promette di regalare scintille per i campionati Predator’s, che dopo quanto già avvenuto nel corso della precedente tappa di Magione vedranno i protagonisti al via delle due categorie gareggiare a parità di condizioni tecniche ma in due classifiche separate. Nella FX3, la sfida apertissima per il titolo vede il giovane Andrea Zaniboni chiamato a difendersi dagli attacchi dell’arrembante Davide Critelli, mentre Andrea Campagna, Claudio Tempesti e Giuliano Lolli a loro volta saranno pronti a recitare un ruolo da protagonisti al volante delle PC015Y. Per quanto riguarda il Trofeo Predator’s a presentarsi al comando della classifica è David Tonizza, con l’iridato Esports che dovrà guardarsi le spalle dal tentativo di rimonta da parte di Riccardo Spinosi e Devis Padovan. Andrea Cavigioli punta a difendere la propria doppia leadership nella graduatoria AM e in quella riservata alle PC016Y, in un week-end nel corso del quale bagarre e sorprese di certo non mancheranno.

ATCC ITALY. La serie ‘regina’ dei campionati Turismo si avvia verso il rush finale del campionato con una situazione ancora apertissime nelle varie divisioni e classi. Francesco Palmisano (Crystalcars) conserva un esiguo margine di vantaggio nella Prima Divisione nei confronti di Fulvio Ferri e Giuseppe Bodega, pronti a dividersi l’abitacolo dell’Audi RS3 LMS. Al via dell’appuntamento di casa anche Mauro Cesari su BlackM, mentre punterà a confermarsi al vertice della Seconda Divisione il giovane Luca Verdi (Bolza Corse), pronto al confronto con l’agguerrito terzetto del Team Cars Racing, che schiera al via le Cupra Leon DSG affidate a Leonardo Cuppari, Lorenzo Semprini e Renzo Capocchi, senza dimenticare l’Audi TT di Pasquale Serratore.

ATCC RS. Sfida accesissima nello schieramento riservato alle Clio Cup, con tanti piloti pronti a giocarsi le posizioni di vertice sul tracciato umbro. A fare gli onori di casa ci penserà il perugino Walter Lilli (Faro Racing), pronto ad andare a caccia della leadership del campionato attualmente detenuta dal giovane Massimiliano Moro (Bolza Corse). Quest’ultimo sarà supportato anche dalla presenza in pista del team principal Silvano Bolzoni, mentre saranno pronti a difendere i colori della scuderia diretta da Fabrizio Tablò anche Andrea Fazioli, Ercole Cipolla, Onofrio Mariella e Nunzio Anastasi.

ATCC CUP. Sesto appuntamento stagionale per il nuovo schieramento riservato alla divisione Cup, il quale promette scintille a Magione grazie anche alla novità legata alla presenza in griglia della One Cup Series, realtà supportata da Tecnosport Racing che schiera al via numerose BMW Serie 1 in una propria classifica dedicata. In una griglia composta da oltre venti auto, grande spazio anche per la divisione BMW 318 Cup, con il leader della classifica Michele Parretta pronto a lanciare il guanto di sfida ai vari Alessio Mencuccetti, Stefano Bruè, David Delli Guanti ed al popolare attore Marco Bocci, tutti pronti a regalare spettacolo sul circuito che ha tenuto a battesimo la competizione riservata alle vetture della Casa bavarese. Presenti ai nastri di partenza anche i protagonisti delle classi D e E, attualmente guidate da Andrea e Maurizio Fumi.

LOTUS CUP ITALIA e SMART EQ FORTWO ECUP. A completare il quadro delle numerosi categorie presenti sul tracciato umbro non poteva mancare la Lotus Cup Italia, giunta al suo penultimo round stagionale con una sfida per il titolo ancora apertissima grazie alla sfida tra Sergio Galbusera, Giuseppe De Virgilio e Massimo Abbati. Emozioni garantite anche grazie all’elettrizzante confronto della smart EQ fortwo ecup, con ben tre gare in programma per il terzo round stagionale della serie elettrica.

Luca Panizzi (organizzatore Formula X Racing Weekend): “Ci stiamo avvicinando verso il finale di stagione, dunque la sfida al vertice nei vari campionati si fa sempre più interessante. Il circuito di Magione ha già dimostrato di essere un banco di prova davvero importante per piloti e team, regalando gare avvincenti e spettacolari. Avremo al via una grande varietà di categorie, con il nuovo innesto della One Cup Series che consentirà di vedere nella griglia della ATCC Cup circa venti BMW: non vediamo l’ora che si accendano i motori per regalare al pubblico un nuovo weekend di spettacolo targato FX!”

L’azione in pista entrerà nel vivo a partire da Sabato 7 Ottobre, con le varie sessioni di prove libere al mattino che precederanno la caccia alla pole position delle singole categorie. Nella sola giornata di Domenica 8 Ottobre andranno in scena ben quattordici gare, tutte trasmesse in diretta streaming con collegamento a partire dalle ore 8:30.