Il “Colline di Romagna” entra nella fase “calda”: da oggi al via le iscrizioni


Un percorso che riporta alla tradizione ed una logistica snella saranno i caratteri forti dell’evento, prima prova della Coppa Rally di 5^ zona e per la “Michelin Zone Rally Cup”, in programma per il 13 e 14 aprile con quartier generale a Savignano sul Rubicone.

Iscrizioni aperte sino al 5 aprile.

Sarà istituito il “Trofeo Mondosofa”, con il quale l’omonima azienda di Bertinoro mette in palio, per il vincitore assoluto della gara, una poltrona d’arredamento, consegnata direttamente sul palco d’arrivo.

14 marzo 2019

Dalla giornata odierna via alle iscrizioni (chiusura il 5 aprile) per il 29° Rally “Colline di Romagna”, gara di “nome” e di grande tradizione sulla scena nazionale, il cui nome e marchio sono stati acquisiti da Eventstyle srl, che già dallo scorso anno ne ha curato l’organizzazione.

Prevista per il 13 e 14 aprile, sarà il primo appuntamento della Coppa Rally di 5^ zona, valido anche per la “Michelin Zone Rally Cup” ed andrà a proporre un format snellito, pensato per dare la possibilità per chi arriverà da fuori zona di rientrare in orari giusti, oltre ad un percorso di alto livello tecnico, con introdotte alcune interessanti novità.

Le prove speciali sono tutte molto conosciute: la “Sogliano-Ripalta” con il suo percorso tecnico e con un salto spettacolare, “di spessore”, associato alla Marlonflex di Marco Campori. Con lo slogan “Solo noi sappiamo ammortizzare certi salti” sarà evidentemente premiato il salto più lungo.

Vi sarà poi la prova di “Formignano-Luzzena”, proposta in versione rovesciata dallo scorso anno, già vista in questa conformazione alcuni anni fa, sempre molto spettacolare con un percorso di categoria superiore.

Altra prova sarà la “Montevecchio-San Carlo”, anch’essa fatta correre in senso inverso rispetto al 2018, quindi una “prima assoluta”. Sarà caratterizzata anche da una grande emozione, come quella del passare davanti al cippo che ricorda un grande Campione del ciclismo mondiale, Marco Pantani, cui certamente i rallisti vorranno rendere omaggio. Poi, un finale medio-veloce, molto guidato, di alto livello tecnico, farà andare l’adrenalina alle stelle.

La partenza avrà luogo il sabato da Savignano sul Rubicone, nella prestigiosa Piazza Borghesi, dove sarà ubicato anche il parco chiuso notturno e quello di fine evento. A Cesenatico sarà allestito un gradevole riordino nella centrale piazza Andrea Costa, dove verrà organizzata una foto ricordo per tutti gli equipaggi con un fantastico sfondo sul mare adriatico, il tutto seguito da un buffet a base di pesce.

Il Quartier Generale dell’evento, come lo scorso anno, sarà nella prestigiosa “Sala Galeffi” nel palazzo del Comune di Savignano sul Rubicone, le verifiche sportive riconfermate alla nuova officina Wolkwagen di Bartoletti Katia e f.lli, cosi come le verifiche tecniche, all’officina Renault di Girolamo Bartoletti.

Previsto poi un riordino a Montiano, in Piazza Maggiore, al termine del primo giro delle tre prove, mentre il Parco Assistenza sarà allestito, come lo scorso anno nella zona produttiva-industriale a “Case Missiroli” a Cesena.

Sarà istituito il “Trofeo Mondosofa”, con il quale l’omonima azienda di Bertinoro mette in palio, per il vincitore assoluto della gara, una poltrona d’arredamento, consegnata direttamente sul palco d’arrivo.

Sabato 6 aprile, il ritiro del road book sarà al bar “delle rose” a Savignano sul Rubicone.

Lo scorso anno il successo andò al ligure Alessio Pisi, in coppia con il sammarinese Conti, su una Ford Fiesta R5.

Nel sito web www.rallycollinediromagna.com sono presenti da tempo tutte le informazioni necessarie per partecipare oppure assistere all’evento.