MM Motorsport e la scena internazionale: top-five al Rallye Terre d’Aleria, nel Campionato Francese Terra


È una top-five di grandi contenuti, quella conquistata da MM Motorsport al Rallye Terre d’Aleria, appuntamento svoltosi nel fine settimana in Corsica e valido per il Campionato Francese Terra. A garantire la quinta piazza assoluta al team lucchese è stato Jean Paul Tichadou, affiancato da Andrea Serra sulla Skoda Fabia Rally2 Evo. Il driver si è distinto prevalendo nel confronto riservato agli equipaggi corsi, confermando per l’intera gara un’espressione concreta al volante della vettura “gommata” Pirelli, ad un anno dall’ultimo impegno agonistico. Buone sensazioni per Baptiste Ghipponi, pilota che – con Elena Susini alle note – ha espresso una performance soddisfacente che, sui chilometri dell’ultima prova speciale – è stata, tuttavia, ridimensionata da un problema generato alla Skoda Fabia Rally2 Evo dalla fase di “atterraggio” da un dosso, a poche centinaia di metri dalla conclusione dell’impegno. Una variabile che ha negato al driver la top-ten, che ha concluso in undicesima piazza.

Un weekend che ha visto MM Motorsport orientarsi su due diversi palcoscenici: dalla terra del campionato francese, la squadra di Porcari ha rivolto le proprie mire ai chilometri del Rally Internazionale del Taro, secondo appuntamento di International Rally Cup. I novantotto chilometri che hanno coinvolto la provincia di Parma hanno chiamato all’agonismo Flavio Brega, tornato al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo e rallentato in avvio da una repentina variazione delle condizioni meteo, alla partenza della prima prova speciale: un particolare che ha appesantito il suo chrono relegandolo in quattordicesima posizione assoluta alla chiusura del primo giorno di gara. Il pilota bresciano, affiancato da Fabio Berisonzi, ha poi interpretato le prove speciali della giornata di chiusura concludendo in undicesima posizione assoluta. Il prossimo appuntamento di campionato vedrà Flavio Brega sulla pedana di partenza del Rally Internazionale Casentino, a luglio.

Nella foto : MM Motorsport sui fondi del Rally Terre d’Aleria, con Tichadou.