RALLY FRANCIACORTA – D-Max Racing – Quattro equipaggi al via, quattro arrivati: un ottimo risultato di squadra

DAste_1602-672x370
Condizioni meteo difficilissime (pioggia battente, fango e nebbia) hanno caratterizzato l’edizione 2015 della gara bresciana, terminata addirittura anzitempo con la sospensione dell’ultima Prova Speciale per motivi di sicurezza: in ogni caso, le quattro vetture schierate al via da D-Max Racing hanno tutte raggiunto il traguardo finale, facendo registrare un invidiabile successo di squadra all’insegna delle prestazioni e dell’affidabilità delle vetture del Team capitanato da Max Beltrami.

Stefano D’Aste, affiancato come di consueto dalla sorella Linda a bordo della Citroën DS3 WRC con cui aveva concluso il Monza Rally Show in terza posizione assoluta alle spalle di R. Kubica e di V. Rossi, dopo aver letteralmente dominato nella giornata di sabato vincendo tutte le Prove Speciali in programma ed insediandosi al primo posto in classifica con un notevole distacco sugli inseguitori, è purtroppo incappato in una leggera “toccata” nel corso dell’unica P.S. disputata la domenica, che gli ha purtroppo impedito di terminare la Prova e che lo ha retrocesso in sesta posizione assoluta in virtù della penalità di tre minuti prevista dal regolamento di gara.

Per la prima volta alla guida di due performanti Citroën C4 WRC, sia il bresciano Mirko Zanardini (in coppia con Paolo Reccagni) che l’elvetico Mirko Puricelli (affiancato da Loris Palà) ce l’hanno messa davvero tutta per riuscire a capire i segreti di quest’auto in condizioni meteo non certo ottimali e – Prova dopo Prova – hanno saputo acquisire il giusto feeling facendo entrambi registrare ottimi tempi nelle quattro P.S. disputate. Alla fine chiudono la gara rispettivamente in ottava ed in nona posizione assoluta.

Tredicesima posizione assoluta invece per Felice Ducoli, con il fido Giovanni Maifredini alle note, al via con la seconda Citroën DS3 WRC: per l’equipaggio camuno hanno purtroppo inciso le precarie condizioni fisiche originate dal meteo inclemente, che hanno indubbiamente condizionato il risultato finale.

Il prossimo impegno del Team è in programma tra meno di due settimane a Landen, in Belgio, per il Rallye Haspengouw: è infatti stata definita nei giorni scorsi la partecipazione di due Citroën DS3 R5 al Campionato Rally Belga con due fortissimi piloti locali

Ufficio Stampa D-Max Racing