Stagione sportiva ad ampio raggio per Rudy Michelini: confermata la presenza nell’International Rally Cup


Non solo tricolore per Rudy Michelini. Il pilota lucchese ha confermato la partecipazione ad International Rally Cup, serie articolata su quattro appuntamenti che prenderà il “via” tra una settimana, sulle strade del Rallye Elba. Il driver portacolori della scuderia Movisport farà ancora leva sulle caratteristiche della Skoda Fabia Rally2 Evo del team MM Motorsport, struttura con la quale sta condividendo la programmazione nel Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco e che vedrà ancora – sul sedile destro – il copilota Nicola Angilletta, parte integrante delle due ultime stagioni sportive.

Reduce da un Rally Regione Piemonte condizionato dalla sfortuna, con una foratura accusata nella settima prova speciale che ne ha appesantito il riscontro cronometrico totale relegandolo al di fuori della top-ten, Michelini tornerà, dopo sei anni, sulle strade di una gara che lo ha reso interprete in più occasioni: il Rallye Elba, una gara dalle condizioni di fondo di difficile interpretazione, gli ha spesso “sorriso” con posizioni da podio assoluto. Lo scorso anno, la parentesi di Rudy Michelini nell’International Rally Cup, caratterizzata dalla presenza in tre soli appuntamenti, gli ha garantito la sesta posizione finale.

Dopo la gara di apertura del Rallye Elba, il calendario di IRC coinvolgerà i suoi protagonisti sulle strade del Rally Internazionale del Taro (25-26 maggio), del Rally Internazionale Casentino (12-13 luglio) e della novità assoluta di questa edizione, caratterizzata dall’entrata del Rally Valli della Carnia, in programma nei giorni 27-28 settembre.